• Piazza della Maddalena 53 - 00186, Roma
  • Tel. +39.06 899 28 151-2-3-4
  • info@salutesviluppo.org
  • Dona ora
  • Mail
  • Lavora con noi

Dona Ora

AIUTACI AD AIUTARE. CONTIAMO SU DI TE!

Sostieni Salute e Sviluppo sposandone i valori, le attività e l’impegno. Diventa sostenitore attivo del cambiamento e promuovi l’importanza della partecipazione e dell’educazione di tutti alla solidarietà.

 

Effettua una donazione

 

      • Online tramite paypal


     

    • Con un bonifico sul conto corrente bancario di Salute e Sviluppo
      IBAN IT62G0200805181000400321240
    • Con un versamento su bollettino postale intestato a :
      Associazione Salute e Sviluppo Onlus
      c/c 26485086
      IT17X0760103200000026485086
    • Altri modi per sostenerci
      – Diffondi questa campagna: condividi il nostro appello sui tuoi social network e seguici su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube
      – Organizza una raccolta fondi: contatta il nostro ufficio! Scrivi a info@salutesviluppo.org

SOSTIENICI

Scegli dove donare

Fondo Missioni AMOC – Assicurazione Malati Opere Sanitarie

Lo scopo primario del fondo è quello di tutelare la salute ed estendere il più possibile la copertura sanitaria di base, cercando di ridurre le diseguaglianze sociali, con focus sulla salute infantile. In particolare, il Fondo si pone due obiettivi:

Obiettivo Generale: contribuire al miglioramento delle condizioni socio-sanitarie delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo (PVS), in cui Salute e Sviluppo opera attraverso l’implementazione di iniziative di cooperazione internazionale.

Obiettivo Specificogarantire ai bambini dei paesi in via di sviluppo in età pediatrica (0-14 anni) l’accesso gratuito ai servizi sanitari e alle cure.

Il Fondo agisce attraverso l’erogazione di un rimborso (in quota parte o totale) delle spese sanitarie a carico delle strutture sanitarie esistenti nei paesi di cooperazione – appartenenti e/o gestite dai Camilliani – per i pazienti in età pediatrica (0-14 anni) che usufruiranno dei servizi in maniera totalmente gratuita.

Il Fondo AMOC, essendo istituito all’interno dell’operato di SeS, può essere finanziato da tutti i portatori di interesse (stakeholder), che siano persone fisiche o aziende, che riconoscono in esso una responsabilità sociale per il contrasto alla povertà e per una maggiore tutela dei diritti umani.

I donatori potranno beneficiare degli sgravi fiscali a norma di Legge.

Il Fondo missioni AMOC (Assicurazione Malati Opere Camilliane) può essere sostenuto:

con una donazione sul conto corrente intestato a Salute e Sviluppo

IBAN: IT50E0200805181000102710665 (banca Unicredit) – Causale: donazione per Fondo AMOC Missioni Camilliane

con una donazione sul conto corrente intestato a Salute e Sviluppo onlus

IBAN: IT17X0760103200000026485086 (CC. Postale) – Causale: donazione per Fondo AMOC Missioni Camilliane

> con donazioni ricorrenti tramite la pagina web https://www.wishraiser.com/salute-e-sviluppo-onlus e parteciperai automaticamente alle estrazioni settimanali per vincere esperienze e fantastici viaggi messi in palio sulla piattaforma Wishraiser.

DONA ORA

Assistenza materno infantile in RCA

La Repubblica Centrafricana (RCA) è uno dei paesi più poveri al mondo. La grave crisi umanitaria che da anni investe il paese continua a creare drammatiche ripercussioni sulle condizioni di vita sociali, economiche e sanitarie della popolazione. L’insicurezza derivante da ripetuti scontri tra gruppi ribelli e forze armate incide negativamente sullo stato allarmante di sottosviluppo in cui riversa il Paese e che vede la maggior parte della popolazione non avere accesso ai servizi essenziali di base quali salute, cibo e acqua.

A livello sanitario, il paese si trova in uno stato cronico di emergenza, a causa del limitato accesso alle cure mediche, alla mancanza di personale qualificato e specializzato, di farmaci e strumentazione adeguata. Le strutture sanitarie al di fuori della capitale sono pressoché inesistenti e i recenti attacchi da parte dei ribelli hanno notevolmente ridotto l’accesso ai pochi centri presenti e limitato ulteriormente la loro capacità di fornire assistenza. Lo scarso accesso all’assistenza sanitaria è ancora più evidente per le fasce della popolazione tradizionalmente più vulnerabili, come donne e bambini. Infatti, per quanto concerne la salute materna e infantile, i livelli di mortalità materna continuano a registrare dati allarmanti, con 829 decessi materni su 100.000 nati vivi (UNDP report 2020), la mortalità neonatale si attesta a 84.5 su 1000 nati vivi e la mortalità infantile dei bambini al di sotto dei 5 anni di vita rileva 116,5 decessi su 1.000 (HDI 2020). 

Salute e Sviluppo sostiene l’ospedale San Giovanni Paolo II di Bossemptélé, a circa 300 chilometri di distanza e sei ore di macchina dalla capitale, Bangui; unica struttura ospedaliera presente nella Sottoprefettura di Bossemptélé, rientrante nella Regione Sanitaria n. 3. L’area di copertura e il bacino di utenza sono definiti su tre assi per circa 80 Km intorno a Bossemptélé. La struttura ha una affluenza media di 650 consultazioni mensili, ossia 7.800 consultazioni all’anno.

Il tuo contributo è molto importante perché può permettere a sempre più mamme di ricevere un’assistenza adeguata, riducendo i rischi per sé e per i propri figli.  Grazie!

DONA ORA

Un futuro per i giovani sieropositivi del campus Snehadaan in India

Salute e Sviluppo sostiene l’impegno di Sneha Charitable Trust (SCT), un’organizzazione senza fini di lucro legata alla dell’Ordine dei Ministri degli Infermi dei Camilliani, nella cura delle persone che vivono con l’HIV in diversi stati dell’India. SCT adotta un modello di sviluppo dei/lle bambini/e con infezione da HIV secondo una prospettiva olistica, che fornisce assistenza completa per garantire loro un futuro. L’assistenza offerta ai bambini orfani e vulnerabili tramite i campus Sneha Care Home e Shining Star school si poggia sull’intenzione di affrontare globalmente le molteplici problematiche dei bambini infetti da HIV, prepararli a una vita produttiva e costruttiva, fornendo loro una piattaforma di protezione dallo sfruttamento, abusi, violenza e discriminazione, in assenza dei loro vicini e cari. In un ambiente di crescita familiare, per i bambini sono previste opportunità educative e ricreative, un’adeguata nutrizione e assistenza sanitaria, sostegno psicosociale, formazione professionale e acquisizione di competenze e abilità. Nell’ottica di fornire una cura completa, è stato realizzato il campus Snehagram, dove i bambini/e si trasferiscono una volta raggiunta la fase adolescenziale. Attualmente alloggiano 60 bambini (35 ragazzi e 25 ragazze), che seguono le lezioni NIOS (Istituto Nazionale di scolarizzazione Aperta) per completare il ciclo di istruzione secondaria e ricevono una formazione professionale in base alle loro attitudini, una formazione incentrata sullo sviluppo delle competenze trasversali di vita e una formazione linguistica.

Tutto questo sarà possibile anche grazie a TE. Il loro grazie più sincero sarà la tua ricompensa più bella!

DONA ORA